APPENDICE

Elenco de' Proposti di ciascuna delle nostre Pievi, meno di quella di Desio, che mi fu impossibile d'ottenere.


AGLIATE.
...................... 1598 Riboldi Bartolomeo
Dal 1598 al 1641 Fumagalli Giovan Pietro.
  1645 - 1659 Castelli Benedetto.
  1660 - 1688 Isella Andrea.
  1689 - 1716 Zerbi Giovanni Battista.
  1717 - 1720 Sagredo Agostino.
  1720 - 1723 Beretta Giovanni Antonio.
  1724 - 1759 Curioni Pietro Francesco.
  1760 - 1774 Redaelli Giovanni Domenico.
  1775 - 1785 Morelli Antonio.
  1786 - 1793 Borrani Matteo.
  1794 - 1809 Pirovano Fedele.
    Attuale Peregalli Ciriaco.


ASSO.
Dal 1584 al 1608 Curioni Girolamo.
  1610 - 1633 Isacchi Giulio Cesare.
  1633 - 1647 Della Valle Paolo Camillo.
  1647 - 1647 Pallavicini Claudio.
  1675 - 1686 Crivelli Antonio.
  1688 - 1725 Biffi Carl'Andrea.
  1728 - 1770 Aureggi Carlo Giuseppe.
  1774 - 1808 Mazza Carlo.
    Attuale Zucchi Giuseppe.


BRIVIO.
....................... 1000 Algiso.
....................... 1018 Olderico.
....................... 1589 Giussani Claudio proposto anche di Barzanò.
Dal 1589 al 1600 Albano Vincenzo diventato poi Abate nel monastero di Sant'Ambrogio in Milano.
  1600 - 1604 Albano Giulio Cesare.
  1604 - 1612 Rainoni Bernardo.
  1612 - 1629 Mandelli Claudio.
  1629 - 1630 Ciocca Giovanni Battista morto di peste.
  1631 - 1649 Faggi Giacinto di Desio.
  1649 - 1650 Pozzi Domenico.
  1650 - 1658 Toscani Carlo già penitenziere della metropolitana
  1658 - 1669 Bonfanti Pietro Francesco di Mondonico (1).
Dal 1769 al 1702 Gariboldi Ambrogio.
  1702 - 1715 Arrigoni Ferrante.
  1715 - 1731 Caprotti Giovanni Domenico di Ponte d'Albiate già parroco di Vergo in Pieve d'Agliate.
  1731 - 1735 Birago Giovanni Ambrogio già curato a Sesto di Monza. Fu poco amato dai canonici.
  1735 - 1765 Frigerio Giuseppe di Mojana nella Pieve d'Incino già parroco di Robbiano Pieve d'Agliate.
  1765 - 1788 Isella Carlo Giuseppe oblato, Dottore di S. T.
  1789 - 1814 Moraja Carlo.
  1814 - 1817 Visconti Agostino milanese morto proposto di San Fedele a Milano.
  1817 - 1827 Enicanti Gerolamo già teologo di San Babila a Milano.
  1827 - 1834 Nava Rinaldo di Bellagio già curato di Cerro.
    Attuale Magistris Carlo già professore nel Seminario di Milano.


CANTU'
....................... 1007 Ariberto da Intimiano.
....................... 1225 Arderico.
....................... 1243 Ghezzi Obizzone.
....................... 1350 Cristoforo da Alzate.
....................... 1456 De' Grassi Giacomo.
      1504 Grassi Cristoforo.
Dal 1504 al 1532 Castiglioni Francesco.
  1532 - 1538 Archinto Filippo.
  1538 - 1546 Grassi Cristoforo.
  1546 - 1552 Archinto Pompilio.
  1552 - 1558 Sola Andrea sotto cui avvenne la traslazione della prepositurale da Galliano a Cantù.
  1558 - 1586 Grassi Giovanni Giacomo.
  1586 - 1591 Grassi Carlo Francesco.
  1591 - 1616 Porro Bernardino.
  1616 - 1651 Mazzucchelli Oliviero già proposto, della congregazione degli oblati, autore dell'opuscolo De casibus conscientiae.
  1651 - 1660 Ferrari Giovanni Battista.
  1660 - 1671 Reina Antonio.
  1671 - 1672 Romanò Giulio Cesare.
  1672 - 1685 Longhi Carlo Francesco.
  1685 - 1716 Rossi Bartolomeo.
  1716 - 1733 Baselino Francesco.
  1733 - 1773 Oldano Giovanni Antonio.
  1773 - 1781 Gemelli Francesco.
  1781 - 1814 Calderini Giacomo.
  1814 - 1830 Cova Antonio Maria.
    Attuale Annoni Carlo già coadjutore d'Incino.


INCINO.
......................... 1622 Isincans Giovanni Battista.
Dal 1622 al 1629 Garimberto Pietro Paolo.
1629 - 1634 Isacco Antonio.
1634 - 1645 Varese Tomaso di Novara, rinunziò la prevostura.
1645 - 1662 Fontana Benedetto, già parroco di Galbiate.
1662 - 1671 Sacco Annibale Maria.
1671 - 1714 Meda Paolo Antonio.
1714 - 1741 Meda Carlo Miro già teologo della collegiata.
1741 - 1754 Curione Carlo Filippo oblato.
1754 - 1759 Sacco Giuseppe, già parroco di Monte Agliate.
1759 - 1771 Ajroldi Antonio dalla prepositura di Cesano Boscone passò alla prepositura d'Incino e da questa a quella di S. Lorenzo in Milano.
1771 - 1807 Giudici Giuseppe già proposto di Rhò.
1808 - 1835 Boscani Giambattista già proposto d' Appiano.
Attuale Perego Federigo già parroco a Rancate.


LECCO.
........................ 1625 Bossi Stefano.
Dal 1625 al 1630 Longo Giovanni Pietro morto di peste.
1630 - 1637 Cattaneo Torriani Filippo di Primaluna.
mandato a questa prepositura per motu proprio di Federigo Borromeo.
1687 - 1645 Locatelli Andrea.
1645 - 1653 Mangiagalli Pietro Francesco.
1653 - 1690 Sala Giovanni Battista.
1690 - 1709 Sacchi Giovanni Battista di Barsio.
1709 - 1720 Piazzoni Giovanni Battista di Castello.
1720 - 1748 Bovara.Reina Giovanni Battista di Lecco.
1748 - 1754 Redaelli Daniele.
1754 - 1786 Garimberti Paolo. Fin qui questi parrochi portarono il titolo di proposti di Lecco e Castello in appresso di proposti di Lecco.
1786 - 1803 Volpi Benedetto.
1803 - 1805 Bellotti Giuseppe.
1805 - 1826 Preda Antonio.
1826 - 1826 Staurengi viene e muore.
Attuale Mascari Antonio di Cortenova in Valsassina.


MARIANO.
........................................... Primo noto è un Confaloniere che rinunziò.
1569 Landriani Cesare.
Dal 1569 al 1606 Mugini Stefano.
1616 - 1618 Gennaro Antonio.
1618 - 1622 Castiglione Cesare.
1622 - 1627 Conti Andrea.
Dal 1627 al 1643 Pozzoli Baldassare.
1643 - 1650 Oroboni Giacomo.
1650 - 1668 Bianchi Carl'Antonio.
1668 - 1684 Narducci Ercole Teodorigo.
1684 - 1717 Isacchi Carlo di Barzago.
1717 - 1742 Giussano Gian Maria.
1742 - 1781 Bianchi Carlo.
1781 - 1795 Perego Giovanni Maria.
1795 - 1809 Cavaleri Francesco.
1809 - 1814 Nogara Bernardino.
1814 - 1824 Romanò Carlo attuale vescovo di Como.
1824 - 1830 Ratti Giulio attuale proposto di San Fedele di Milano.
Attuale Palazzi Francesco.


MISSAGLIA.

......................... 835 Giovanni Arciprete nominato in un'antica contesa risguardante Limonta.
Dal 1574 al 1605 Tettamanzi Giovanni Antonio già curato di Torrevilla.
1606 - 1639 Sorino Giuseppe.
1640 - 1650 Mauro Giovan Pietro oblato.
1651 - 1656 Staurenghi Giovan Pietro oblato.
1657 - 1671 Carcano Giulio Cesare.
1673 - 1687 Vacano Angelo.
1690 - 1770 Brasca Pietro Giuseppe.
1701 - 1720 Michele Carlo Francesco, già prefetto di studj nel Seminario arcivescovile di Milano.
1721 - 1743 Piazza Alfonso, già rettore del Seminario suddetto.
1743 - 1767 Damiani Luca da Pessano già attuale teologo in Roma del cardinale Pozzobonelli, che fu nominato da Benedetto XIV, in forma dignum, cioè senza concorso, uomo zelante.
1767 - 1768 Quaglio Gio. Batt., già rettore del collegio Elvetico.
1768 - 1789 Ferni Baldassare, già lettore di Filosofia nel Seminario di Milano, uomo operoso.
1790 - 1816 Farina Francesco, già rettore del Seminario suddetto, quindi direttore del Seminario di Pavia.
1816 - 1828 Rota Carlo Francesco Bonaventura oblato.
Attuale Garavaglia Francesco oblato, già rettore del Seminario di Milano.


OLGINATE.
......................... 1630 De-Capitani Antonio Maria di Virnercate di cui parlammo in questo medesimo tomo pag. 143.
Dal 1630 al 1640 Longo Giovanni Battista di Lecco di cui cessano le sottoscrizioni verso il 1640.
Dal 1640 al 1660 Ferrario Giovanni Battista.
1660 - 1664 Tinelli Pietro Girolamo.
1664 - 1669 Biffi Marc'Antonio.
1669 - 1698 Galimberti Carlo Francesco.
1698 - 1707 Tentorio Dionigi d'Olginate ch'instituì un beneficio ecclesiastico di messa quotidiana coll'annua rendita di lire 1200.
1707 - 1744 Tartaro Innocenzo, che costrusse la gradinata davanti alla prepositurale, trasportò l'altar maggiore dalla parte orientale all'occidentale, fabbricò il coro, ampliò il presbitero e morendo lasciò un terzo del suo asse da dividersi in doti e sacri arredi.
1744 - 1762 Segalini Giuseppe.
1762 - 1763 Cavalli Giovanni Battista, sotto cui avvenne il distaccamento delle parrocchie bergamasche dalla Pieve d'Olginate.
1763 - 1798 Fumagalli Giacomo.
1798 - 1817 Castelnovo Carlo, uomo di singolare prudenza in tempi sommamente calamitosi.
Attuale Conti Giovanni Antonio.


PRIMALUNA.
......................... 1231 Della Torre Ruggero.
......................... 1328 Cattaneo Anselmo.
.................................... Cattaneo Franzino.
.................................... Cattaneo Giacomo.
......................... 1379 Cattaneo Anselmo.
Dal 1405 al 1432 Cattaneo Giannolo.
1432 - 1435 Arrigoni Accursio.
1435 - 1457 Rippa Pietro.
1457 - 1459 Maggi Pietro.
1459 - 1465 Da Camerino Agostino.
1465 - 1466 Dei Grippe Giovanni.
1467 - 1479 Dei Morosini Antonio.
1490 - 1509 Dei Salvioni Maffeo.
1509 - 1536 Boldoni Antonio di Bellano.
1545 - 1567 Dei Meisi Bartolomeo.
1567 - 1568 Lupi Vincenzo.
1568 - 1579 Cesati Innocenzo di Caronno.
1580 - 1613 Bonacina Girolamo di Valmadrera.
1613 - 1630 Cattaneo Torriani Filippo, poi proposto di Lecco.
......................... 1630 Cattaneo Torriani Paride.
1630 - 1652 Cattaneo Torriani Francesco.
1653 - 1674 Marenghi Odino.
Dal 1675 al 1725 Agudio Giuseppe di Malgrate.
1725 - 1726 Agudio Michele.
1727 - 1738 Agudio Carlo Giuseppe.
1739 - 1743 Milesio Gian Pietro di Cremeno.
1744 - 1780 Buzzone Giovanni Girolamo di Valtorta.
1780 - 1802 Majosti Orazio di Primaluna.
1802 - 1833 Crippa Carlo Francesco Gerolamo di Merate.
Attuale Piloni Pietro.


SEVESO.
......................... 1574 Aresio Cesare, Protonotario Apostolico.
Dal 1574 al 1587 Perlasca Francesco, Giure-Consulto e Teologo.
1590 - 1594 Sala Giovanni Angelo.
1594 - 1604 Becini Giovanni Battista.
1611 - 1629 Ricci Sebastiano.
1630 - 1631 Magrino Cesare, Protonotario Apostolico.
1631 - 1632 D'Adda Francesco.
1632 - 1660 Manzoni Carlo.
1661 - 1681 Bizzozero Gerolamo.
1681 - 1710 Buzzi Giovanni Battista Teologo.
1710 - 1717 Curioni Ambrogio oblato.
1719 - 1750 Del-Giudice Enrico.
1750 - 1762 Cioja Giovanni Antonio.
1763 - 1773 Bellotti Bernardino Dottore, oblato.
1775 - 1801 Luini Felice oblato.
1802 - 1812 Valera Ambrogio.
Attuale Ajroldi Filippo oblato.


VIMERCATE.
......................... 1475 De-Fedeli Baldassare Sigismondo.
......................... 1545 Ferrario Bernardino.
Dal 1545 al 1559 Secco Ottavio.
1559 - 1574 Seccoborella Ottavio.
1574 - 1590 Lecco Pomponio.
1590 - 1596 Cazzali Giambattista.
1596 - 1629 Chiesa Giambattista.
1629 - 1630 Marchesi Michele, morto di peste.
1631 - 1653 Castiglioni Galeazzo.
1653 - 1663 Brambilla Baldassare oblato.
1665 - 1680 Cattaneo Giulio Cesare.
1681 - 1693 Buttero Melchiorre oblato.
1693 - 1740 Mogni Prospero.
1740 - 1763 Banfi Alessandro oblato.
1764 - 1803 Branca Domenico.
1804 - 1826 Pagani Carlo oblato di Lugano.
Attuale Mariani Pietro.