Museo Civico "Carlo Verri" Biassono
Novità

Presentazione

Foto
Fai click per ingrandire la foto 
17 dicembre 2016

Carta e Carte di Brianza, nel Museo Civico “Carlo Verri” di Biassono
Esposizione di carte topografiche e geologiche, libri di interesse locale, appartenenti al nostro Museo.
Il nostro Museo ha voluto acquisire alcune carte topografiche particolarmente interessanti per la Brianza perché le rilevazioni antiche, data la scarsa urbanizzazione dei primi anni dell’800, riescono a darci una maggior conoscenza della conformazione paesistico-amministrativa del nostro territorio.
Sono anche esposte le opere di Arturo Riva, il geologo della Brianza, con la sua interessantissima carta geologica.
Completano l’esposizione alcuni libri di interesse locale e dei periodici dedicati alla Brianza raccolti e conservati presso la biblioteca del museo.

Apertura: sabato 24 giugno 2017 alle ore 17,30
Vai all'archivio notizie
 
BACHECA
ESPOSIZIONI TEMPORANEE

Tre secoli di imperatori romani a Biassono
dal 21/4/2012 prorogata fino al 30/6/2016
Mostra numismatica.

DAI CELTI AI ROMANI IN BRIANZA, Da Cascina Marianna alla Cascina Sant’Andrea
dal 16/1/2016 al 30/9/2016
Mostra Archeologica.
Inaugurazione sabato 16 gennaio ore 17.15


EVENTI




NOVITÀ IN MUSEO

Nuova sezione etnografica "Ca’Nova"
via Madonna delle Nevi, Biassono.




IN EVIDENZA

Biblioteca:
     Il catalogo della BIBLIOTECA del Museo è consultabile online nella sezione MuseoBiassono nell'area fondi speciali del portale di Brianza biblioteche .


PUBBLICAZIONI

Richiedete le ultime pubblicazioni del museo:
     Vino e viti in Brianza, dai Celti al DOC
     La Ca' Nova - Ricordi della civiltà agricola brianzola conservati in un'antica cascina biassonese immersa nel Parco della Valle del Lambro
     Carlo Verri artista e critico d'arte
     Guida del Museo Civico "Carlo Verri" - Sezione: Segno Scrittura Stampa
titoli on-line:
     Le vicende della Brianza e de' paesi circonvicini


PARTECIPAZIONI

Orari:


venerdi dalle ore 9.30 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30
sabato dalle ore 15.00 alle ore 19.30.
Apertura su richiesta telefonando al numero 3343422482
 
Per raggiungerci

Se vuoi essere tenuto al corrente delle nostre iniziative iscriviti alla nostra NEWSLETTER


dal 16/1/2016
al
30/9/2016
DAI CELTI AI ROMANI IN BRIANZA, Da Cascina Marianna alla Cascina Sant’Andrea

Il Museo Civico “Carlo Verri” di Biassono presenterà presso la propria sede le ultime novità e il nuovo allestimento museale della sala archeologica che sarà intitolata al prof. Davide Pace, scopritore di tante testimonianze antiche nel nostro territorio.
Nel corso degli anni le testimonianze locali di un antico passato si sono moltiplicate. Ai rinvenimenti della villa romana di Biassono e del suo grande ripostiglio di monete si sono aggiunti quelli scoperti dal prof. Davide Pace a Giussano e Verano, durante gli scavi per la realizzazione della SS 36 Milano-Lecco, nonché tombe e suppellettili di epoca romana a Capriano di Briosco. In questa località venne inoltre recuperata una quantità notevolissima di materiale prodotto localmente in una fornace d’epoca romana.
Davide Pace arrivò in Brianza nel 1965 chiamato a ricoprire l’incarico di preside della nuova scuola media di Briosco, alla quale si aggiunse Giussano. La sua presenza a Briosco durerà dall'ottobre del 1965 sino al settembre del 1973. Le sue ripetute scoperte gli hanno giustamente meritato la fama di “un archeologo in Brianza”.
Va poi ricordato che il museo "Carlo Verri" si arricchì ulteriormente nel 2004 con la consegna da parte della Soprintendenza Archeologica della Lombardia di materiali tardo celtici rinvenuti a Biassono, presso Cascina Marianna, e di quelli scoperti in altre località della zona, tra cui Desio.
Il nuovo allestimento museale è stato denominato “Dai Celti ai Romani in Brianza - Da Cascina Marianna alla Cascina sant’Andrea”.

dal 21/4/2012
al
30/6/2016
Tre secoli di imperatori romani a Biassono

Il ripostiglio di monete ritrovato a Biassono nel 1975, conservato a Milano fino al 2009, è ritornato nel suo luogo di origine ed ha trovato collocazione nel Museo Civico “Carlo Verri”.
Finalmente esposto in una mostra che ne presenta gli esemplari più significativi integrati da approfondimenti didattici che permettono al visitatore di comprendere meglio il contesto storico.

Il Ripostiglio è costituito da 2239 monete, di cui 2234 in Bronzo (Sesterzi e Dupondi) e 5 Antoniniani in argento, emessi tra il 40 a.C. ca. e il 256 d.C., coprendo tre secoli di storia romana da Ottaviano Augusto a Mariniana consorte dell’Imperatore Valeriano.

Copertina Il ripostiglio di Biassono 1975 - Tre secoli di imperatori romani a Biassono, Biassono, 2012.


Fate CLICK sulla copertina per accedere al catalogo elettronico.

dal 16/5/2009
Sezione "Ca'Nova"

Inaugurazione della nuova sezione "Ca'Nova" del Museo Civico allestita nei portici di Cascina Canova.
Torchio
 Visione notturna del portico
Nell’intento di offrire una maggior visibilità e fruizione al pubblico delle sue numerose raccolte etnografiche, ha progettato e realizzato l’istituzione di una sezione staccata che raccolga tali testimonianze.
Il complesso rurale è situato in via Madonna delle Nevi n.1, a ridosso del fiume Lambro, ed è inserito ancor oggi nella viva realtà agricola biassonese.
La "Ca'Nova" è sede ideale per ritrovare il mondo ormai perduto della grande cascina lombarda dove la vita era scandita dai ritmi millenari della tradizione contadina. La nuova sezione giunge così a completare l’esposizione su "Il ciclo delle messi", che da anni viene visitata alla Cascina Cossa, sede del Museo, al centro del paese, accanto al Municipio.
La scelta della località è ottimale anche in funzione della raggiungibilità con tutti i mezzi, ivi compresa la bicicletta, trattandosi di sito identificato dal Parco Regionale della Valle del Lambro come punto caratteristico, segnalato e raggiunto dalla grande pista ciclabile Monza–Erba che è in avanzato stato di compimento essendosene già realizzati lunghi tratti. La cascina si colloca inoltre a metà strada tra le due fermate ferroviarie di Biassono e di Canonica al Lambro.


Scriveteci Museo Civico "Carlo Verri"
via san Martino, 1
20853 - Biassono (MB)
tel./FAX 0392201077 cel. 3343422482
e-mail info@museobiassono.it

Storia delle modifiche
Nota informativa
Presentazione