Museo Civico "Carlo Verri" Biassono
Gruppo di Ricerche Archeostoriche del Lambro
Notiziario Primavera 2000
Commissione museoIndice numero 2Il battacchio scomparso

Progetti 2000

Nell'assemblea del 22 gennaio 2000 sono stati delineati i programmi per l'anno in corso e sono stati confrontati gli obbiettivi proposti nella scorsa assemblea con quelli effettivamente conseguiti. Ne deriva che è stato stilato un programma di massima in cui convergono le proposte di nuove attività e di sviluppo di quelle già esistenti.
Durante lo scorso anno sono state organizzate mostre a tema su argomenti estremamente raffinati come gli acciarini, o le croci copte, e su tematiche che privilegiano l'attività di recupero e di manutenzione come quella sul restauro.
Inoltre l'Associazione ha contribuito logisticamente all'organizzazione di manifestazioni presso il Museo, quali la mostra in occasione del GP a Monza, e in altre sedi. Per esempio abbiamo portato il vestito in tubicini di vetro al Castello Sforzesco di Milano e all'Arengario di Monza, e siamo andati a Macherio per la mostra sul pane.

È stato delineato il regolamento della biblioteca, mentre è operativo quello per il prestito, con tanto di dichiarazione per la tutela della riservatezza dei dati personali. Andrebbe iniziata la catalogazione delle riviste, la promozione pubblicitaria della biblioteca, la catalogazione del fondo antico e delle immagini fotografiche biassonesi.
Sono state sistemate le linee espositive, che ora hanno delle discrete didascalie, deve essre fatta la compilazione del catalogo per la Soprintendenza, il restauro e la presentazione nel Museo del materiale di Vimercate ed il rilievo della cisterna romana. Continua a ritmo serrato l'ingresso, la fotografia, l'apertura di scheda e la schedatura dei pezzi. Occorrerebbe anche proseguire le ricerche sui testi e creare delle didascalie per il materiale esposto.
Nel corso dell'anno passato sono stati restaurati tanti reperti, fra i quali spiccano la strumentazione fotografica attualmente nell'atrio del Museo, la bella carrozzina "autarchica", un tornio, un seminatore per frumento e un taglia foglie, e altro ancora.

Grazie all'ultimazione del programma per la biblioteca e all'unità di back-up il settore informatico gode di buona salute. Sarebbe auspicabile un incremento delle potenzialità comunicative del gruppo e del museo, creando per esempio un indirizzario di indirizzi e-mail da e a cui inviare il nostro materiale inerente iniziative, mostre e quant'altro.

Già durante il 1999 sono state fatte diverse visite all'Archivio Storico delle IPAB per l'acquisizione del materiale documentario conservato, arrivando al recupero di circa un terzo dei documenti riguardanti Biassono. La paleografa ed amica nostra Ada Grossi leggerà e tradurrà le pergamene.
Vedrà la luce nel nuovo secolo la guida al Museo di Biassono.

Siamo stati presenti alla BIT presso la Fiera di Milano (Borsa del Turismo). Per l'occasione è stato stampato e distribuito a cura del Comune l'opuscolo "Biassono tra verde e cultura - Le Ville e il Museo" cui abbiamo parzialmente contribuito e che contiene notizie sul nostro Gruppo e sull'attività di routine del museo.

Scriveteci GRAL
c/o Museo Civico "Carlo Verri"
via san Martino, 1
20046 - Biassono (MI)
tel./FAX 0392201077 cel. 3343422482
e-mail GRAL@museobiassono.it
Commissione museoIndice numero 2Il battacchio scomparso