Museo Civico "Carlo Verri" Biassono
Gruppo di Ricerche Archeostoriche del Lambro
Notiziario Primavera 2005
Articolo precedenteIndiceNext

Alberico Lopiccoli

Alberico Lopiccoli non è più tra noi. Il nostro fondatore - nel 1974 aveva creato con un gruppo di allievi e di amici il G.R.A.L.
(Gruppo di Ricerche Archeostoriche del Lambro) - non era brianzolo. Era napoletano, e di quella nobile cultura aveva portato tra di
noi la ricchezza degli interessi, lo spessore culturale, l’infinita curiosità di chi cercava la ragione di ogni cosa e cercava di comunicare energia ed entusiasmi a quanti lo circondavano. Soprattutto ai ragazzi e ai giovani.
Profondamente convinto della necessaria armonia tra spirito e corpo, Egli, professore di Educazione Fisica, divenne uno dei più
attivi promotori di ricerca e di cultura nella nostra Brianza.
Divenendo così, Lui proveniente da tanto lontano, uno dei più severi e attenti custodi delle nostre memorie, della nostra storia,
delle nostre tradizioni. Con i ragazzi del "GRAL" svolse attività di archeologia militante a Cividate Camuno, a Cinisello Balsamo, a Biassono, a Sovico e in tanti altri luoghi, portando contributi spesso inediti e fondamentali alla ricerca ufficiale. Sempre
con loro, da un primo nucleo presso le scuole di Sovico, creò il nostro Museo Civico, ora ospitato nella cascina Cossa di Biassono e
intitolato a Carlo Verri.
Contemporaneamente all’attività didattica, a quella di ricerca, a quella organizzativa nel GRAL, a quella archeologica, seppe tradurre la sua concezione "filosofica" della vita e dell’uomo nella pratica e nell’insegnamento delle tecniche Yoga, nelle quali Egli
soprattutto riconosceva se stesso e nella quale Egli conduceva chi gli era vicino a ritrovare equilibrio, serenità, salute.



Scriveteci GRAL
c/o Museo Civico "Carlo Verri"
via san Martino, 1
20046 - Biassono (MI)
tel 0392201077
PrevIndiceNext