Museo Civico "Carlo Verri" Biassono
Memorie del Parco nel bicentenario della nascita

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27
Pagina precedenteElemco mostrePagina successiva

RETTIFICHE DEL CONFINE TERRITORIALE TRA IL COMUNE DI BIASSONO E VEDANO AL LAMBRO


Documento conservato nell'Archivio Storico del Comune di Biassono
Dopo la costruzione del Parco e la creazione dei viali, rettilinei e orientati, non fu più possibile riconoscere i confini tra gli appezzamenti e le suddivisioni catastali, come anche i confini comunali tra Biassono e Vedano.
Il primo accenno a tale stato di cose ed alla necessità di porvi rimedio fu della Intendenza della Casa di S.A.R. il Principe di Piemonte, con nota del 1░ Novembre 1872, diretta al Comune di Biassono.

Biassono, con delibera Consigliare del 23 Novembre 1872, approvò le rettifiche e la pratica ebbe regolare corso: con la pubblicazione del nuovo Catasto vennero segnati in mappa con linee regolari i confini tra i due comuni.

In data 24 Febbraio 1899 le Commissioni censuarie e le Giunte Municipali dei Comuni di Biassono e Vedano al Lambro, coll'intervento dell'Ingegner Cav. Luigi Tarantola per l'Amministrazione della R.Casa e dell'Ingegner Emilio Rigatti Perito Catastale, riconobbero con sopraluogo i confini tra i due Comuni. Venne steso regolare verbale, in cui risulta come il confine partisse dalla sponda destra del Lambro per il Viale della Fagianaia, passando per il Viale dei Platani e quindi parallelamente ai Viali dei Cervi e del Serraglio, andasse ad incontrare il Viale detto delle Noci e continuasse sin contro la mura del R.Parco. Procedeva quindi sul vecchio confine, per la strada di S.Maria delle Selve lungo la cinta del Parco Litta, dal quale passava alla strada Comunale per Lissone, sino al punto del triplice confine (al Santuario della Misericordia) fra i comuni di Biassono, Lissone e Vedano.

I Viali del Parco sopra ricordati sono stati per la maggior parte incorporati nel recinto dell'Autodromo e non esistono pi¨. Oggi non sono che un ricordo storico.


Mappa dei territori inclusi nel regio parco a partire dal 1805

Planimetria del Parco con i confini rettificati nel 1899

In verde i terreni del comune di Biassono, in giallo quelli di Vedano e in arancio Monza.

ScriveteciMuseo Civico "Carlo Verri"
via san Martino, 1
20046 - Biassono (MI)
tel./FAX 0392201077 cel. 3343422482
e-mail info@museobiassono.it
Pagina precedenteElenco mostrePagina successiva